CinemaDrape

CinemaDrape 1.1.0.27

Chiudi il sipario sulle distrazioni della scrivania

CinemaDrape è una maschera virtuale che nasconde tutto lo schermo sotto un sipario nero. L'area da guardare la decidi tu. A che serve? A nascondere le distrazioni che popolano il tuo desktop Visualizza descrizione completa

PRO

  • Visualizza solo la parte dello schermo che vuoi
  • Rapido e facile da usare
  • Personalizza l'opacità
  • Decidi la tua zona preferita di default

CONTRO

  • Seleziona solo aree rettangolari
  • Non disponibile in italiano

Buono
7

CinemaDrape è una maschera virtuale che nasconde tutto lo schermo sotto un sipario nero. L'area da guardare la decidi tu. A che serve? A nascondere le distrazioni che popolano il tuo desktop

Ammettiamolo, al giorno d'oggi i nostri computer sono pieni di distrazioni: social network, chat, siti internet e applicazioni web, passatempi da desktop e album virtuali. C'è di tutto. Tanta roba che a volte concentrarsi può risultare molto difficile. Se capita anche a te ti consigliamo CinemaDrape, un'utility che ti permette di focalizzarti su una sola area dello schermo.

CinemaDrape non fa altro che oscurare tutto il tuo schermo. L'area da liberare la decidi tu, trascinando i bordi della zona del monitor rimasta libera e rilasciandoli quando sei soddisfatto. Facile e immediato come sembra. CinemaDrape risulta molto utile se vuoi mostrare il tuo schermo quando usi il proiettore e vuoi far vedere solo un'area del desktop. Per tornare alla visualizzazione completa del desktop basta premere ESC.

CinemaDrape ti permette anche di scegliere la tua zona preferita dello schermo di default, l'opacità dell'oscuramento e il colore del background: tasto destro del mouse sull'area oscurata e compaiono le opzioni. Unico contro: puoi selezionare solo aree rettangolari dello schermo.

CinemaDrape

Download

CinemaDrape 1.1.0.27

Opinioni utenti su CinemaDrape

  • Poketutto

    di Poketutto

    "Inutile ma buono"

    Questo programma è inutile,però è un bell'effetto,io non lo consiglio ma se volte provarlo...è come essere al cinema! . Altri.

    commentato il 12 luglio 2010